Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

La notte magica dell’anno! Secondo un’antica credenza, infatti, il 23 giugno sarebbe la “notte delle streghe”  un giorno magico, ideale per sognare e farsi suggestionare. Riti per propiziare la fortuna, cacciare il malocchio, trovare l’amore, assicurarsi la fertilità e predire il futuro: molte delle usanze e le leggende legate alla notte di San Giovanni sono arrivate fino a noi e sono ancora vive, soprattutto al Centro Italia.

La notte di San Giovanni si celebra il 23 giugno, subito dopo il Solstizio d’Estate , il giorno più lungo dell’anno, il trionfo del sole e, allo stesso tempo, l’inizio del suo inesorabile declino: di lì in poi, infatti, le giornate iniziano lentamente ad accorciarsi.

Secondo un’antica credenza, infatti, le piante che nascono in questo periodo sarebbero speciali, in grado di conferire poteri magici a chi le raccoglie: non a caso molte tradizioni giunte fino a noi prevedono l’utilizzo di erbe e piante per ottenere effetti benefici. Tra di queste, spicca l’iperico, chiamata anche “erba di San Giovanni” per le sue molteplici proprietà .

Tra sacro e profano, anche quest’anno Zollino ripropone la manifestazione legata alla notte di San Giovanni, dove, accanto alla fiera-mercato tradizionale, puntando l’attenzione sull’agricoltura e sui prodotti alimentari di qualità e sulle ricadute in termini di turismo rurale e sostenibile, aggiunge spazi espositivi dedicati all’artigianato locale di qualità.
Nella splendida cornice di Palazzo Mandurino, oasi silenziosa e ricca di storia di un territorio generoso e solare, sarò lieta di esporre i miei dipinti, in una mostra personale che permetterà al visitatore di vivere l’atmosfera raffinata e raccolta di un grande openspace, già teatro di numerosi eventi, convegni, workshop e molto altro, che si affaccia con tutta la sua eleganza su piazza San Pietro.
Vi aspetto il 23 e il 24 Giugno, nella notte magica di San Giovanni!

Leave A Comment